Categorie

Inchieste

Italiano

Varazze (Sv): retroporto, la storia infinita

Retroporto di Varazze. La storia infinita. I lavori già sarebbero dovuti iniziare a fine del 2016 e a primavera del 2017 entrare a pieno regime. E invece di ruspe, escavatori, operai, nemmeno l'ombra. Che fine ha fatto il progetto? La Anteo perché non costruisce? Il terreno è stato tutto bonificato? Sono gli interrogativi che ci siamo posti a più riprese lo scorso anno e che continuano ad affacciarsi. Intanto, il retroporto rimane una ferita aperta che non sembra voler rimarginare tanto in fretta.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 83

Varazze (Sv): sfratto villa Malesia. Bonora: "l'inventario è stato fatto?"

Dopo essere stato sfrattato dal seminario vescovile da villa Malesia a Varazze, Renato Bonora ha dormito in macchina. Nessuno dei suoi beni personali e di prima necessità gli è stato restituito, nemmeno dopo che un suo ex dipendente di fiducia, si era presentato al rappresentante legale del seminario, don Giuseppe Olivieri, con una delega e un documento di riconoscimento in originale dello stesso Bonora. L'uomo, contadino e titolare di un'azienda agricola attualmente impossibilitata a lavorare, è stato costretto a licenziare i suoi dipendenti e da giorni dorme fuori casa, in macchina.

Categorie: 
Total votes: 328

Retroporto: "i lavori a dicembre" E a quando la regimentazione del rio Cucco?

“I lavori del retroporto inizieranno a breve”. Ormai non si contano più le volte che i cittadini di Varazze hanno ascoltato o letto questa frase. Sono passati ormai più di 10 anni e tanta acqua è finita nel mare, da quando l’amministrazione ha deciso di far realizzare una mega struttura con 140 alloggi e box auto su un’area di 20 mila metri quadrati, nel luogo dove un tempo sorgeva l’inquinante conceria Rocca. Dopo gli annunci dello scorso autunno, qualcosa sembra muoversi di nuovo. “A dicembre si inizierà ad operare sul lotto di ponente. I mezzi meccanici inizieranno gli scavi per monitorare i terreni, eseguendo i sondaggi – dichiara Carmine De Vizia, titolare di Anteo Torino a La Stampa – saranno installati container in cui ricoverare gli attrezzi e i moduli per ospitare gli operai. In primavera, in accordo con l’impresa edile, si darà l’effettivo via ai lavori”.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 242

Retroporto, i lavori ancora non iniziano

Novembre sta terminando e i lavori al retroporto di Varazze non sono ancora iniziati, nonostante le rassicurazioni da parte del soggetto attuatore, l'Anteo di Torino, che il cantiere sarebbe stato avviato a partire già dai primi giorni di questo mese. Non si capisce bene quali siano i problemi dietro a questi continui ritardi nell'avvio dei lavori, sicuramente la grande area rimane come una ferita aperta nel cuore della cittadina ligure.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 385

Varazze - retroporto, nessun inizio lavori

Novembre sta terminando e i lavori al retroporto di Varazze non sono ancora iniziati, nonostante le rassicurazioni da parte del soggetto attuatore, l'Anteo di Torino, che il cantiere sarebbe stato avviato a partire già dai primi giorni di questo mese. Non si capisce bene quali siano i problemi dietro a questi continui ritardi nell'avvio dei lavori, sicuramente la grande area rimane come una ferita aperta nel cuore della cittadina ligure.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 389

Pagine

Abbonamento a RSS - Inchieste