Categorie

Varazze (Sv) – Il “cimento” ha cambiato spiaggia

Stessa spiaggia stesso mare? Per quest’anno no. La spiaggia è cambiata, anche se il mare è rimasto quello di Varazze, cittadina balneare in provincia di Savona. Il primo gennaio, come da antica tradizione ligure, si è svolto il “cimento”.
Stessa tradizione: riunirsi per fare il primo bagno dell’anno. Location diversa: non più il Kursaal Margherita, in posizione centrale e facilmente visibile da tutti, anche dai passanti, ma i Bagni Vittoria.
Perché questa scelta? Ci verrebbe da pensare che la decisione è stata dettata dalla comodità o dalla convenienza. Innanzitutto ai bagni Vittoria il vice sindaco ha la sua cabina e il bar è gestito dalla famiglia dell’ex candidato a sindaco del M5S, Gianni D’Alesio e padre di Marco, già consigliere comunale M5S anche lui come il papà subito dopo dimissionario e anche presidente dell’associazione Vaze free time, molto attiva nell’organizzazione degli eventi in particolare nella stagione estiva.
A prescindere da quali siano state le motivazioni che hanno portato alla scelta di cambiare spiaggia, una cosa è certa: la comunicazione del cambio di sede è stata davvero triste, per chi non ha dimestichezza con internet o i social media. Un piccolo cartello indicava il nuovo luogo eletto per il Cimento del primo giorno dell’anno. Un appuntamento diventato importante e mediatico, tanto da guadagnarsi la presenza fissa al Tg1 e numerosi passaggi sul Tg rai nazionale e regionale.

Total votes: 0