Categorie

Varazze (Sv) – la Ramognina e quei rifiuti indifferenziati

Un cumulo di rifiuti ancora da differenziare alla discarica Ramognina di Varazze. E’ quanto mostra una fotografa pubblicata dall’assessore all’ambiente del comune di Arenzano, Giovanna Damonte e riportata da Cronache ponentine.
Si tratta di troppi rifiuti da differenziare e che vengono gettati nel classico sacchetto unico del residuo. Nei sacchetti ancora troppa plastica, ma anche vetro e carta che vano a formare la montagna di rifiuti che, invece, potrebbe essere molto più esigua. Ma questo non è l’unico problema della discarica Ramognina di Varazze.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 45

Varazze (Sv) – rertroporto, i lavori nel 2018?

Di mese in mese, di anno in anno, il proseguimento dei lavori al retroporto vengono sempre rinviati. Ogni tanto c’è qualcuno che si sveglia la mattina e lancia un proclama: “a breve inizierà il cantiere”, “Se non ci saranno intoppi, i lavori inizieranno nel 2018”.
Questo è l’ultimo proclama di Carmine De Vizia, il presidente della Anteo di Torino, soggetto attuatore del progetto che prevede la realizzazione di palazzine residenziali nella ferita aperta di Varazze, la zona del retroporto T1C.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 42

Varazze (Sv) – retroporto, Battelli: “ridiamo l’area ai varazzini”

“La Anteo di Torino venda l’area del retroporto ai cittadini di Varazze”. È la provocatoria affermazione di Sergio Battelli, parlamentare nazionale del Movimento cinque stelle e originario di Varazze. Lo abbiamo ascoltato in merito alla zona T1A1 di Varazze, una ferita aperta nel cuore della cittadina ligure. Il soggetto attuatore dopo aver iniziato i lavori con la demolizione, non ha nemmeno effettuato le opere pubbliche previste.

Total votes: 16

Retroporto, il cantiere mai iniziato - intervista al consigliere Lofrano

La zona del retroporto di Varazze, un cantiere mai avviato. Uno scheletro all'inizio della città. Un biglietto da visita poco piacevole per tutti. Ne abbiamo parlato con il consigliere di minoranza del comune di Varazze, Diego Lofrano del Movimento 5 stelle.

Total votes: 40

A Varazze (Sv) un peso e due misure?

Il comune di Varazze si è costituito in giudizio al tribunale di Savona nell’ambito di un procedimento penale riguardante la realizzazione di un bagno in un immobile privato. Il bagno non rispetterebbe le misure previste dal regolamento edilizio comunale. Ci viene alla mente l'autorizzazione data dal comune di Varazze per la realizzazione di sottotetti. Quando la legge non sembra essere uguale per tutti.

Categorie: 
Total votes: 89

Pagine

Abbonamento a Varazze è ... RSS