Categorie

Retroporto: "i lavori a dicembre" E a quando la regimentazione del rio Cucco?

“I lavori del retroporto inizieranno a breve”. Ormai non si contano più le volte che i cittadini di Varazze hanno ascoltato o letto questa frase. Sono passati ormai più di 10 anni e tanta acqua è finita nel mare, da quando l’amministrazione ha deciso di far realizzare una mega struttura con 140 alloggi e box auto su un’area di 20 mila metri quadrati, nel luogo dove un tempo sorgeva l’inquinante conceria Rocca. Dopo gli annunci dello scorso autunno, qualcosa sembra muoversi di nuovo. “A dicembre si inizierà ad operare sul lotto di ponente. I mezzi meccanici inizieranno gli scavi per monitorare i terreni, eseguendo i sondaggi – dichiara Carmine De Vizia, titolare di Anteo Torino a La Stampa – saranno installati container in cui ricoverare gli attrezzi e i moduli per ospitare gli operai. In primavera, in accordo con l’impresa edile, si darà l’effettivo via ai lavori”.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 1

Alluvioni, cosa succederebbe a Varazze se esondassero i torrenti?

Dopo il disastro dell’alluvione di Genova del 2011, l’ex sindaco Marta Vincenzi è stata condannata per omicidio e disastro colposo e per falso a cinque anni di reclusione. Nel corso dell’alluvione del 4 novembre 2011 persero la vita sei persone, tra cui due bambine. Dopo la condanna l’ex primo cittadino ha dichiarato “non è finita, ci sono tre gradi di giudizio”. Insieme a lei sono stati condannati l’ex assessore comunale alla protezione civile, Francesco Scidone, i dirigenti comunali Gianfranco Delponte e Pierpaolo Cha e sandro Gambelli. Vincenzi, Scidone, Delponte, Cha e Gambelli sono accusati anche di omicidio colposo plurimo, disastro colposo, falso per il verbale taroccato con il falso orario dell’esondazione del rio Fereggiano e il monitoraggio dato per fatto quando invece il volontario si trovava in un altro luogo. Condanne che arrivano all’indomani della nuova alluvione dei giorni scorsi che ha provocato nella sola Liguria, in particolare a Ponente, danni per 100 milioni di euro. Il 24 novembre l’Arroscia è straripato nei pressi di Ortovetero nel savonese. Allagamenti a Dego, Carcare, Calizzano e Cengio.

Total votes: 3

Il Comune spende bene i suoi soldi?

Uno dei nostri lettori ci ha scritto per chiederci di occuparci degli ultimi provvedimenti adottati dal Comune di Varazzi. Spulciando fra i documenti dell'atto pretorio ne abbiamo trovati tre, in particolare, che ci hanno lasciati perplessi sul modo in cui il comune spende le proprie risorse. Abbiamo cercato di riassumere il tutto nel nostro servizio

Total votes: 19

Retroporto, i lavori ancora non iniziano

Novembre sta terminando e i lavori al retroporto di Varazze non sono ancora iniziati, nonostante le rassicurazioni da parte del soggetto attuatore, l'Anteo di Torino, che il cantiere sarebbe stato avviato a partire già dai primi giorni di questo mese. Non si capisce bene quali siano i problemi dietro a questi continui ritardi nell'avvio dei lavori, sicuramente la grande area rimane come una ferita aperta nel cuore della cittadina ligure.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 55

Varazze - retroporto, nessun inizio lavori

Novembre sta terminando e i lavori al retroporto di Varazze non sono ancora iniziati, nonostante le rassicurazioni da parte del soggetto attuatore, l'Anteo di Torino, che il cantiere sarebbe stato avviato a partire già dai primi giorni di questo mese. Non si capisce bene quali siano i problemi dietro a questi continui ritardi nell'avvio dei lavori, sicuramente la grande area rimane come una ferita aperta nel cuore della cittadina ligure.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 49

Pagine

Abbonamento a Varazze è ... RSS